Il CreàTTivo della Settimana è…Collaboratorio di Riuso Creativo

Oggi per la rubrica del

CreàTTivo della Settimana

abbiamo deciso di unire 2 cose che ci stanno molto a cuore:

la Creatività ed il Riciclo.

Durante uno dei nostri tanti giri di ricerche creative, abbiamo scovato il

Collaboratorio di Riuso Creativo™

che rappresentano al meglio quanto sopra scritto

Loro sono quattro giovani professionisti marchigiani (una fashion designer, un progettista e due falegnami) che hanno messo in comune le loro competenze nell’ambito della lavorazione artigianale di oggetti di uso quotidiano con l’intento di realizzare elementi di arredo, accessori, abbigliamento ed ambienti dando nuova vita a materiali ed oggetti esistenti scartati e/o inutilizzati. Simpatico ed evocativo il motto che hanno scelto per la loro attività:

“Perché tutti hanno il diritto di rifarsi una vita…”

L’opera che in primis ci ha colpito è stata questa:

“L’Allegra Famiglia di Latta: Padre, Madre, Figlio e Gatta”

01

per poi scoprire solo successivamente che rappresentava proprio il loro simbolo.

“una sorta di “manifesto” della nostra creatività, un inno alla vita e alla speranza di ridare vita e forma anche agli oggetti il cui destino sembra ormai segnato.”

In effetti, nelle loro opere è più corretto parlare di ri-lavorazione artigianale, data la natura del materiale da cui partono: oggetti considerati di scarto, che hanno però ancora le caratteristiche qualitative per essere riutilizzati, e tramite un processo creativo iniziano una nuova vita, talvolta anche un nuovo uso. L’accuratezza della manifattura unita ad un’ottima conoscenza dei materiali e delle tecniche dona alle loro opere quel valore aggiunto capace di trasformare oggetti “comuni” in elementi di design, unici, preziosi ed originali.

Collaboratorio di Riuso Creativo™ si è fatto  conoscere in varie regioni d’Italia nel giro di pochi mesi, con inviti a prestigiose manifestazioni ed eventi di settore, culminati con l’inserimento di questo collettivo all’interno degli artisti del circuito nazionale “ScArt”.

La “malattia del riuso creativo” non investe però soltanto la scala abitativa e dell’arredo di design: nel loro curriculum c’è infatti anche la realizzazione di gadget personalizzabili utilizzando gli scarti di produzione di importanti aziende manifatturiere, ed addirittura la riconversione di vecchi capi di abbigliamento in nuovi introvabili outfit  stilosi… una creatività senza limiti insomma!

Ma come sempre ci piace fare, diamo spazio alle immagini

Before-After-DANI

libreria

gadget laccialetto

deskwood, serie mosaico

bingo

 acquerello

acquerello 3

Se dunque avete in mente di “vuotare” le vostre soffitte (o cantine o magazzini) convinti che siano piene di “scarti”,

contattate questo crea-team su Facebook come Collaboratorio di Riuso Creativo o attraverso il sito http://www.collaboratorio.it

ditegli che vi manda CreàTTivita

magari potreste essere proprio voi a fornire loro la materia prima per le prossime creazioni!


 Se ti è piaciuta la creatività di Collaboratorio di Riuso Creativo, condividi l’articolo e fallo conoscere in giro.

Il prossimo “CreàTTivo della settimana” potresti essere tu, scopri come.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...